mercoledì 8 ottobre 2008

Community builders



Prendo spunto da un interessante post di MyMarketing che ci pone davanti ad un quesito su cui molti web marketing manager si staranno interrogando ultimamente.

"Mentre moltissime aziende non sono ancora in grado di avere una presenza online vagamente decente e meno che mai una strategia di comunicazione integrata, altre aziende sono in fregola per essere "Leading Edge".
Tipico caso, "Essere nei social network" dove molto spesso a nessuno frega nulla della loro presenza.
Ancora più curioso il tentativo di costruirsi il proprio SN, pensando che attrarrà frotte di consumatori fortemente motivati ad interagire fra loro e l'azienda in uno spazio protetto, aziedale.
Il rischio del chissenefrega effect è altissimo - ottimo esempio Kotex, produttrice di Assorbenti Femminili, che ha pensato bene di fare non uno ma ben 2 SN, uno per le donne, uno per le fanciulle più in fiore..."


Dal mio punto di vista il rischio del cosidetto chissenefrega effect è reale ed evidente e non è giusto semplicemnte ammirare ed applaudire (sopratutto noi web addicted) tutte quelle aziende che cercano (ad ogni costo) di relazionarsi attraverso la rete con i propri consumatori.
Certo questo sicuramente non può rilevarsi un male per il consumatore, che può facilemnte entrare in contatto con le aziende, ma allo stesso tempo può non essere un investimento corretto da prte della stessa azienda. Il modo di comunicare (community, blog o semplici campagna banner) è strettamente collegato alla marca e al prodotto che si vogliono promuovere. Non tutti possono "permettersi" di riunire in un grande HUB (blog o social network che sia) una comunità di utenti. I brand/prodotti che realmente creano un senso di appartanenza ad un gruppo (di qualsiasi settore merceologico essi siano) partono da una posizione ben diversa e possono effettivamente aver succeso in questo ambiente tipicamente 2.0. Per tutti gli altri il rischio del flop è alle porte.
O forse no? Voi, se foste stati il direttore marketing della Kotex avreste osato tanto?