mercoledì 4 marzo 2009

Dark Was The Night: ci sono proprio tutti!


"Dark Was The Night" è molto probabilmente la compilation più rilevante rilasciata negli ultimi anni.

Con oltre due ore di musica, contenute in un doppio CD, "Dark Was The Night" è un progetto realizzato a favore della Red Hot, associazione che combatte l’AIDS a livello globale.

Da tempo non si vedeva riunito un così imponente gruppo di artisti provenienti dalla scena indie internazionale. Ci sono davvero tutti: dagli Arcade Fire ai The National (che sono anche i produttori del doppio cd), da Bon Iver a Iron & Wine, dai nostri Blonde Redhead (che confermano ancora una volta di essere la più affermata e apprezzata band italiana a livello internazionale) ai My Morning Jacket, da Antony a David Byrne e tanti altri ancora.

Molto interessante, come segnala anche Vincenzo Cosenza, il widget realizzato per l'occazione, che ti permette di inserire sul proprio blog/sito una playlist personalizzata con 3 brani scelti da "Dark Was The Night".

Ecco la mia selezione, buon ascolto.

9 commenti:

Bibiane ha detto...

Condivido pienamente. Anche se il pezzo degli Arcade non mi piace più di tanto: forse l'unico un po' deludente. Da loro ci si aspetta decisamente di più.

Bibiane ha detto...

ps: anche questo è degno di segnalazione se non altro per la tracklist.

http://www.amazon.com/Child-presents-Heroes-Various-Artists/dp/B001PCNZDQ

microbot ha detto...

si, il pezzo degli Arcade effettivamente non è entusiasmante...
bellisma invece la compilation che mi segnali, di pari livello almeno(anche se sono tutte cover).
Molto curioso di ascoltare Heroes rifatta da TVOTR mentre rabbrividisco al pensiero di Transmission dei Joy Division rifatta dagli Hot Chip (mi vien da dire, "che c'azzecca?!?)

Bibiane ha detto...

non ti dico nulla per non guastarti la sorpresa ma per è stata molto piacevole (soprattutto nel caso dei tvotr). comunque, so che ti piace molto la bat for lashes. se vuoi ti invio il nuovo album con un po' di anticipo.

microbot ha detto...

ho appena ordinato entrambe le compilation su Amazon :-)
Il nuovo delle Bat for lashes invece è un po che lo sto ascoltando, grazie! devo dire che mi piace molto, gli do un bel 7 anche se in alcune tracce, dal mio punto di vista, hanno un po esagerato con l'elettronica (non gli si addice molto)...

vittorio bongiorno ha detto...

bellissimo disco, a me fanno impazzire Feist, Cat Power, the books, insomma la lista è lunga.
a proposito, posso chiederti un aiuto? ho anche io un blog di blogspot, ma non riesco a capire dove copiare e mettere il codice per il widget. mi puoi aiutare? grazie in anticipo!

microbot ha detto...

ciao vittorio, si effettivamene la lista è lunga e di qualità... come scriveva Bibiane un'altra ottima compilation, che ti consiglio di ascoltare, è War Child Heroes...
per il widget, io ho incollato il codice direttamente nel campo post, subito dopo il testo, prova ;)

Vincenzo Risi ha detto...

beh, blonde redhead band italiana...vabbè, te lo lascio passare!!! :-D
Bella la comp.
Ciauz!

microbot ha detto...

ciao vincenzo! eh si devi passarmelo, per una volta che abbiamo due italiani che fanno dell'ottimo rock che facciamo li "vendiamo" agli americani? :-)
poi se ti capiterà di parlare con loro, con i fratelli Pace, o ascoltare il loro concerto accanto a loro madre (bresciana al 100%) vedrai che li considererai anche tu un gruppo italiano :-)